La storia

Così come la città è stata al centro di avvenimenti storici importanti anche i quartieri non sono privi di interesse. Episodi o avvenimenti storici sono accaduti nei nostri quartiere e in particolare alla Guizza e Voltabarozzo. Alcuni episodi o momenti non hanno fatto la storia ma comunque possono rappresentare aneddoti utili per comprendere il territorio e la sua crescita, la sua espansione e la toponomastica che spesso trova origine nella notte dei tempi.

Il sequestro Dozier

Uno degli episodi che portò la Guizza e Padova all’attenzione della cronaca giornalistica internazionale è il sequestro Dozier, generale statunitense che nel 1981 venne rapito dalle Brigate rosse. E venne liberato dopo 42 giorni di prigionia in un appartamento di via Pindemonte. Ecco una breve raccolta video.

La storia del tram e delle tranvie a Voltabarozzo e alla Guizza

Molto interessante per il dibattito sul nuovo tram in città è sicuramente la storia rappresentata dalla tranvia Padova-Piove di Sacco che da Santa Sofia attraversava tutta Voltabarozzo. La ricostruzione su wikipedia è molto accurata e parte dal 1890 anno di costruzione fino al 1954 quando iniziarono ad essere soppresse anche tutte le altre tranvie fra cui Padova-Bagnoli e Padova-Fusina. Ma alla tranvia già alla fine dell’800 venne affiancata una nutrita rete di trasporti con ben 10 linee di tram fra cui proprio a Voltabarozzo con il numero 4 rosso. Mentre il tram numero 8 passava per il Bassanello per arrivare a Paltana.