Vedere, fare, partecipare

La vita del quartiere è particolarmente vivace con tantissimi iniziative a carattere commerciale, sociale, culturale e sportivo promesse dalle associazioni, dalle parrocchie e anche dalla Consulta con le attività dei laboratori. In quartieri ci sono i mercati rionali, quelli a km zero e tanti attività commerciali che sono storicamente in sofferenza minacciate prima dalla grande distribuzione e negli ultimi decenni soffocate dalla presenza di centri commerciali che pur non essendo presenti direttamente nel quartiere, insistono nel vicino comune di Albignasego. Analogamente le attività commerciali stanno combattendo una lotta impari con le vendite online con cui certamente è difficile competere sul piano meramente economico ma possono fare la differenza sul piano della professionalità, della prossimità, della fiducia, della sostenibilità e della simpatia che può dare un sorriso. Ma spesso pur vivendo la vita di quartiere non si è a conoscenza delle potenzialità date dalla presenza di un artigiano, un elettricista, un falegname, un idraulico oppure un insegnante, un musicista. Mettere in rete queste conoscenze è essenziale per ricreare e potenziare una comunità.